Vaccinazione antinfluenzale-A.L.M.A.R. (Associazione Ligure Malati Reumatici)

Vaccinazione antinfluenzale



ROMA, 12 OTTOBRE 2020

                                                                                                                   APPELLO:
                                        
TUTTI I PAZIENTI DEVONO VACCINARSI CONTRO L'INFLUENZA

DURANTE IL RECENTE CONVEGNO A ROMA PER LA GIORNATA MONDIALE DEL MALATO REUMATOLOGICO SIA
GUIDO VALESINI, VICE PRESIDENTE DELLA SOCIETA' ITALIANA DI REUMATOLOGIA CHE SILVESTRO SCOTTI, SEGRETARIO GENERALE NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI DI MEDICINA GENERALE, HANNO RACCOMANDATO FORTEMENTE LA VACCINAZIONE ANTI INFLUENZALE, TRATTANDOSI DI MALATI IMMUNODEPRESSI E BISOGNOSI QUINDI DI MAGGIORI PROTEZIONI.

SILVIA TONOLO, PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE MALATI REUMATICI:

"CI STIAMO IMPEGNANDO PERCHE' SIA GARANTITA L'INTEROPERABILITA' DEI SISTEMI DIGITALI A DISPOSIZIONE DEL PERSONALE MEDICO SANITARIO. LA SIR HA GIA' ATTIVATO UNA SUA PIATTAFORMA ON LINE PER RACCOGLIERE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE I DATI CLINICI DEI PAZIENTI. ANCHE LA FIMMG NE POSSIEDE UNA E VOGLIAMO RENDERLE IL PRIMA POSSIBILE INTEROPERABILI, COSI' DA POTER FARE UN BALZO IN AVANTI NEL MIGLIORARE I LIVELLI DI ASSISTENZA. ATTRAVERSO UNA PIU' IMMEDIATA CONDIVISIONE DELLE INFORMAZIONI, SI POTRA' GESTIRE LA CRONICITA' IN MOMENTI DI CRITICITA' ED EMERGENZA. ABBIAMO VISTO LE MOLTE DIFFICOLTA' EMERSE DURANTE IL LOCKDAWN, QUANDO LA GESTIONE DEL MALATO REUMATOLOGICO E' STATA DI FATTO DELEGATA ALLA MEDICINA TERRITORIALE, IN QUANTO GLI OSPEDALI ERANO IMPRATICABILI."